L’Amiata è il luogo dove si concretizza l’otium tanto esaltato dalla classicità, inteso come benessere spirituale e materiale, che riesce ad essere antidoto contro lo stress della vita contemporanea.

Il clima, la storia, i giacimenti culturali, la cordialità della gente e i piaceri del patrimonio enogastronomico sono il punto di forza della nostra terra. Con l’obiettivo di promuovere e far conoscere la nostra cultura, le associazioni LUA ed OSA organizzano quest’estate una serie di interessanti approfondimenti culturali su una molteplicità di tematiche concernenti l’Amiata ed in particolare Abbadia San Salvatore.
Grazie alla preziosa partnership tra l’associazione Ciuco Ritto e l’associazione LUA, uno degli appuntamenti culturali si svolgerà in contemporanea con il Francigena Folk Festival.


Ecco il programma completo della Rassegna della Cultura “Sub Umbra Castanearum”, al via il 15 Luglio:

  • 15 Luglio Conversazione della Dr.ssa Michele Spike sul tema “Matilde di Canossa, il giurista Pepo e l’Abbazia di S.Salvatore”. Presso Museo dell’Abbazia S.Salvatore ore 17
  • 17 Luglio, Prof.Gianni Marucelli presenta il libro di Francesca Pacchierini “Cronos oltre il muro” edito da Porto securo. Presso Teatro Servadio- Via Pinelli 30 ore 17
  • 18 Luglio,Prof. Fabio Bertini presenta il libro di Claudio De boni “Liberi ed eguali. Il pensiero anarchico in Francia dal 1840 al 1914” Edito da Mimesis .Presso Teatro Servadio- Via Pinelli 30 ore 17
  • 20 Luglio, Conversazione della Prof.ssa Concetta Bianca dell’Università di Firenze sul tema “L’Amiata nei Commentari di Pio II”. Presso Museo dell’Abbazia di S.Salvatore ore 17
  • 22 Luglio, Conversazione di Irene Mazza sul tema “Vita, morte e miracoli dell’Universo”
  • 25 Luglio,Conversazione del Prof.Nucciotti e dr.ssa Biagiotti sul tema “L’incastellamento sul Monte Amiata, il Castel di Badia e la Chiesa di Santa Croce”. Piazza S. Croce ore 17,00
  • 27 Luglio, Presentazione del Prof. Claudio De Boni de volume di Luciano Mecacci “La ghirlanda fiorentina”,Edizione Adelphi. Presso Teatro Servadio- Via Pinelli 30 ore 17,00
  • 30 Luglio in contemporanea con il Francigena Folk Festival : Conversazione di Don Carlo Prezzolini sul culto Il culto di S. Leonardo. Presso Chiesa di S.Leonardo ore 17,00
  • 3 Agosto Prof.Massimo Seriacopi, Lettura e commento del Canto 10° dell’Inferno di Dante
  • 7 Agosto, Prof.ssa Mariangela Maraviglia- Prof.A.Bondi , presenta il libro, di Piergiuseppe Sozzi “La politica come partecipazione” Edizione Polistampa.Presso Teatro Servadio- Via Pinelli 30 ore 17,00
  • 9 Agosto, Presentazione del Libro di Michele Gesualdi, Don Milani e l’esilio di Barbiana, Edizioni Paoline Introduce Sandra Gesualdi e Lauro Seriacopi. Presso Giordino di Casa Baiocchi ore 17,00
  • 10 Agosto, Prof.Massimo Seriacopi, Lettura e Commento del 33°Canto dell’Inferno di Dante
  • 13 Agosto, Presentazione dell’On. Piero Fassino (da Confermare) del libro di Aldo Bondi, Quando il futuro governava il presente. La Storia di Alberto Scandone un politico pressato dalla grazia, Edizione Il pozzo di Giacobbe.Presso Teatro Servadio – via Pinelli 30 ore 17,00

Via aspettiamo numerosi Domenica 30 Luglio presso la Chiesa di San Leonardo alle ore 17:00, per la conversazione di Don Carlo Prezzolini sul culto di questo Santo.