a3-apulia-project

Iniziamo con la presentazione delle band che suoneranno sul palco del Francigena Folk Festival 2017.

Rompiamo il ghiaccio (in questo ordine solo per rispettare l’ordine alfabetico e non far torto a nessuna delle strepitose band) con gli A3 Apulia Project. Questa band originaria della Puglia arriva carica sul palco per presentarci un etno-folk mediterraneo scoppiettante.
Il nome della band è evocativo e riprende quello della più famosa autostrada del Sud Italia, la Salerno–Reggio Calabria. Se l’autostrada A3 è un’arteria importante che collega diversi punti del Sud, allo stesso modo la musica degli A3 Apulia Project si pone come collegamento per un ideale viaggio nel mar Mediterraneo, da sempre portatore di nuove culture che si mescolano alle antiche tradizioni meridionali.

La passione per il viaggio ed allo stesso tempo l’attaccamento alle radici pugliesi sono fonte di ispirazione primaria degli A3 Apulia Project, che riescono ad unire all’interno della propria musica tutto il folklore e il calore di un’unica patria musicale, individuata nelle terre mediterranee, agglomerato di suggestioni, culture, usi e costumi.

Le due matrici principali della musica degli A3 Apulia Project sono la terra e l’attualità. La prima impregna le sonorità, dando vita ad un etno-folk-rock contaminato dalla musica popolare ma anche dai grandi cantautori italiani. La concezione poeticamente lucida e sagacemente critica verso l’attualità è chiaramente presente nei testi, spiccatamente di piglio cantautoriale.

L’ultima uscita della band è MUREX, album del 2014, che contiene 11 inediti. Il nome dell’album indica l’etimologia latina del termine “Murgia”, famoso altopiano pugliese. Il termine inoltre si riferisce ai muretti a secco di pietre, tipici della zona, che per gli A3 Apulia Project non rappresentano dei confini, ma disegnano una trama che unisce popoli e terre differenti. L’attenzione e la sensibilità verso la cultura dell’altro è forte tra le tematiche di questo album, la stessa ideologia che si trova lungo la via Francigena: diversità come forma di ricchezza. Il fine ultimo degli A3 Apulia Project è quello di musicare una vecchia storia, stridendo sulle corde della memoria, pizzicando la vena dei ricordi, per percorrere una strada antica verso nuovi orizzonti.

Appuntamento sul palco con gli A3 Apulia Project è Domenica 30 Luglio alle ore 22:00 presso Piazza Santa Croce.
Per non arrivare impreparati al concerto che ne dite di iniziare ad ascoltarli su Spotify?